Mercato immobiliare Genova: cifre e curiosità


Sono molti i quartieri che compongono la provincia di Genova e i suoi quasi 600mila abitanti.

Tra questi, i più popolosi sono quelli della zona Centro-Est (centro storico, Castelletto ed Oregina) con 88.030 abitanti, quelli del Centro-Ovest (Sampierdarena e San Teodoro) con 67.442 abitanti e la bassa Val Bisagno (Marassi, San Fruttuoso con, 75.281 abitanti.

Quindi è ovvio che in queste zone il mercato immobiliare abbia molte offerte e anche molte domande.

 Mercato immobiliare Genova: quali immobili sono più richiesti?


Nell'ultimo periodo sono aumentate le richieste per le villette a schiera (+2%) e per le mansarde (+1%), mentre sono calate di molti punti le richieste per i monolocali (-8%) ed i locali commerciali (-7%).

Mercato immobiliare Genova: quali immobili sono i più costosi?

La zona che ha più annunci in assoluto tra affitti e vendite è Sampierdarena, la zona più economica in media è Certosa (1.150 €/m²), mentre la zona più costosa è Nervi (3.600 €/m²).

<- Torna alle news